Italo i treni di Montezemolo

treno italo

Da alcuni anni Trenitalia ha un concorrente sull'offerta di treni ad alta velocità, la nuova società NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori) costituita da Luca Cordero di Montezemolo insieme ad altri azionisti (elenco azionisti di Italo) tra cui Diego della Valle.
Il servizio si chiama Italo, i treni sono color amaranto con il logo stilizzato di una lepre.

L'offerta di Italo si colloca in concorrenza con l'offerta Frecciarossa di Trenitalia, quindi copre solo le tratte a maggiore redditività, escludono purtroppo molte zone dell'Italia come tutta la direttrice adriatica.
Vediamo nel dettaglio le caratteristiche del servizio offerto da Italo, le novità ed il confronto con Trenitalia.

La rete ferroviaria di Italo, le stazioni collegate e gli orari

Italo copre le tratte che collegano le città di Torino, Milano, Venezia, Mestre, Padova, Firenze, Bologna, Roma, Rimini, Pesaro, Ancona, Napoli, Salerno.
Italo ha inserito anche le tratte fino a Rimini, Pesaro ed Ancona.

Italo stazioni

Mappa della rete ferroviaria di Italo

La grande differenza con Trenitalia è nelle stazioni di collegamento, che sono:

  • Torino: Porta Susa
  • Milano: Rogoredo e Porta Garibaldi
  • Bologna: Stazione Centrale
  • Firenze: Santa Maria Novella
  • Roma: Tiburtina, Termini e Ostiense
  • Napoli: Stazione Centrale
  • Salerno: Stazione Centrale
  • Venezia (non attiva): Santa Lucia e Mestre
  • Padova (non attiva): Stazione Centrale

La prima cosa che risulta evidente è la mancanza delle stazioni di Milano Centrale, mentre Roma Termini è stata inserita il 15 giugno 2014 con l'orario estivo 2014. Questo può essere sicuramente un limite in quanto queste stazioni sono ben collegate al territorio, dall'altro però la partenza dell'alta velocità da stazioni diverse da quelle di Trenitalia offre maggiori soluzioni ai viaggiatori.

Consulta online gli orari dei treni di Italo.

Caratteristiche e classi di Italo

Sui treni Italo le "classi" sono chiamate "Ambienti" ci sono tre ambienti in ordine crescente di valore:

classi Italo

Per l'ambiente Smart c'è l'opzione cinema che consente di viaggiare nella carrozza numero 11 (l'ultima) e vedere film o attualità negli 8 schermi da 19 pollici situati tra le postazioni. Nella fase iniziale questa opzione è gratis fino alla disponibilità dei posti.

L'Ambiente Prima invece offre l'opzione carrozza relax scegliendo la quale si accede ad una carrozza in cui è vietato l'uso dei cellulari e nei quali occorre adottare delle regole di comportamento per garantire la quiete dei passeggeri.

Per esemplificare la Smart equivarrebbe alla seconda classe mentre l'ambiente Prima alla prima classe.

Quali sono le caratteristiche di questi nuovi treni?
Sicuramente i treni sono nuovissimi, l'esterno di color amaranto e gli interni curati in ogni aspetto.

interni treni Italo

Interni treni classe Smart di Italo

  • poltrone in pelle Frau reclinabili
  • maggior spazio nelle vetture (+9 cm in larghezza)
  • aria condizionata proveniente dall'alto e non dal lato del passeggero
  • Wifi gratuito
  • Prese dell'alimentazione
  • maggior ampiezza delle finestre per garantire più luce e visibilità
  • area snask self service
  • carrozza cinema (carrozza 11) per vedere film e programmi di attualità
  • portale di bordo Italolive e TV in diretta
  • carrozza relax
  • ridotto rumore di base del treno
poltrone treni Italo

Tavolino e presa corrente poltrone Italo

Altre caratteristiche sono poi specifiche per i differenti ambienti in particolare per quelli di fascia alta.

Tariffe, promozioni e prezzi di Italo

Accanto alle tipologie Smart, Prima e Club ci sono le tariffe o offerte commerciali che sono:

Ogni Ambiente può avere la Tariffa Base o la Tariffa Economy, inoltre solo la classe Smart offre anche la tariffa Low Cost.

Stazioni Italo

Matrice Tariffe (esempio tratta Milano-Roma) orario invernale 2013-2014

La Promo Italo non è sempre presente e dipende dalle politiche di prezzo di Italo.

Le differenze tra le tariffe sono relative alla flessibilità in caso di cambio del biglietto o impossibilità ad utilizzarlo e alla promozione, in pratica tutte le tariffe tranne la base sono promozioni che possono essere limitate come disponibilità.

La tariffa base consente di fare il cambio del biglietto tutte le volte che si vuole ed in caso di non utilizzo si può chiedere il rimborso perdendo il 20% del valore (uguale alla politica di Trenitalia).
Il prezzo Economy non consente il rimborso ma si può fare il cambio con un'integrazione (mentre i biglietti Trenitalia consentono il rimborso anche dei biglietti in promozione).
Infine le tariffe Low Cost non offrono nessuna flessibilità di cambio e rimborso oltre ad essere soggette alla variabili temporali e quantitative delle promozioni, quindi non sono sempre disponibili e bisogna prenotare con largo anticipo.

Confronto con Frecciarossa di Trenitalia

Trenitalia dal 25 novembre 2011 sulla linea ad alta velocità affianca alla flotta classica di Frecciarossa una nuova offerta (valida su alcune direttrici di Frecciarossa) dove le classi sono state sostituite dai servizi: Standard, Premium, Business ed Executive.

Se confrontiamo Italo con il Frecciarossa Classico, Italo vince per maggiori dotazioni di bordo e servizi, ma il confronto più corretto è quello con il nuovo Frecciarossa (che andrà man mano a sostituire il precedente su tutte le direttrici).

Abbiamo comparato gli ambienti (Smart, Prima, Club) con i servizi (Standard, Premium, Business, Executive) e le differenze che si possono trovare risiedono solo nel look delle poltrone ed in qualche piccolo dettaglio, per il resto non vi sono grosse differenze, anzi Italo sembra si sia molto ispirato alle nuove Frecciarossa.

Cosa succede sul tema dei costi?

Abbiamo analizzato la tratta Milano - Roma (la tratta per eccellenza dell'alta velocità dove si accende la battaglia del business), simulando acquisti su diversi range temporali verificando le differenti promozioni.

I prezzi di "listino" di base sono per Frecciarossa:

  • Biglietto Standard: 86 euro
  • Biglietto Premium: 100 euro
  • Biglietto Business: 116 euro
  • Biglietto Executive: 200 euro

Questi prezzi sono sempre promozionati ed il prezzo medio finale e molto più basso, infatti il biglietto Premium si colloca sempre su di un valore attorno agli 80 euro.

I prezzi di base di Italo sono:
  • Biglietto Smart: 83,50 euro
  • Biglietto Prima: 111 euro
  • Biglietto Club: 123,50 euro

Anche qui i prezzi base sono poco indicativi a meno che non si voglia la massima flessibilità nel cambio prenotazione. Rispetto al 2012 Italo ha abbassato i prezzi base di iniziali di circa il 5%.

Dal 10 giugno 2012 Frecciarossa ha seguito Italo nella struttura delle tariffe introducendo accanto alla tariffa base anche le tariffe Economy e SuperEconomy, tanto per complicare i nomi :-). Le promozioni di Italo non differiscono di tanto ed il risultato finale medio non cambia molto, infatti la Low Cost è e l'Economy di Italo sono confrontabili con l'Economy di Trenitalia, mentre la Promo Italo è paragonabile alla Supereconomy. Guarda le condizioni delle offerte scontate di Italo.

Il risultato finale è che non ci sono molte differenze nei prezzi, nella fase iniziale della vita di Italo sarà più facile trovare la disponibilità delle promozioni per la scarsa saturazione delle carrozze ma a regime le due offerte si equivarranno su tutti i fronti.

Naturalmente il suggerimento banale è quello di controllare bene orari e prezzi sia su Trenitalia che su Italo e prendere la soluzione più conveniente o puù comoda.

Guardando le tariffe di Italo e quelle della nuova Frecciarossa una cosa è certa l'offerta dell'alta velocità diventa sempre più complicata perdendo il vantaggio della semplicità che aveva in passato nei confronti del biglietto aereo.

Canali di vendita Italo

Analogamente a Trenitalia Italo ha tutti i canali di vendita principali:

  • sito www.italotreno.it
  • Contact Center Pronto Italo numero: 06.07.08
  • Agenzie di viaggio

Il sito di Italo è fatto molto bene e la procedura di acquisto è usabile e veloce consentendo l'acquisto del biglietto anche senza registrazione (a differenza di Trenitalia). I tempi di risposta dei server sono da migliorare e bisogna capire come potranno reggere i picchi di traffico a regime.

Con la registrazione su Italo si accede anche al programma punti Italo Più simile in tutto e per tutto al programma Cartafreccia di Trenitalia.

Altri articoli correlati:

Guida all'orario estivo di Trenitalia 2014 in vigore dal 15 giugno, i nuovi treni, le fermate e le promozioni

L'aria condizionata dei treni di Trenitalia guida a come viaggiare freschi e non ammalarsi

Quanto sono puntuali i treni? Qual è la probabilità che il mio treno arrivi in ritardo? Tutte le statistiche su Frecciarossa, Frecciabianca e Frecciargento.

La classifica delle compagnie aeree più sicure ed le valutazioni dei voli tramite TripAdvisor

Tutto sui codice volo degli aerei e come decifrare le sigle presenti sui bagagli

Come protestare contro Trenitalia e far valere i propri diritti

Il calendario 2014 del blocco TIR sulle autostrade e gli strumenti per vedere il traffico in tempo reale

Tutti gli strumenti per acquistare i biglietti e consultare gli orari del treno con il nostro smartphone

Quanto costa viaggiare senza biglietto? Scopriamo la multa di Trenitalia per i viaggiatori senza biglietto

Online il treno è tutto pieno? Come viaggiare con Trenitalia senza prenotazione

Guida e trucchi per l'acquisto del biglietto sul sito di Trenitalia

Guida ai bagagli a mano e ai prodotti che si possono imbarcare in cabina

Nuovo orario estivo 2013 di Trenitalia, scopriamo le novità

Come viaggiare in treno con la nostra bici, prezzi e condizioni

Guida al cambio prenotazione biglietto treno

Elezioni ed agevolazioni sui biglietti del treno

Guida come prenotare il miglior posto sul treno

Elenco aggioranto scioperi trasporti 2013.

Guida ai posti migliori e peggiori delle principali compagnie aeree italiane

Come viaggiare in treno comodamente e lavorare in tranquillità

Guida al rimborso del biglietto dei treni, per ritardo o per rinuncia

Guida per risparmiare sul costo dei viaggi in treno

Come chiamare il call center di Trenitalia, non chiamate l'892!

Carnet 10 viaggi, guida e consigli per l'utilizzo

Entro quando posso prenotare un treno? Scopriamo la pianificazione di Trenitalia e gli orari estivi ed invernali

Guida, consigli e trucchi per utilizzare Cartafreccia, la carta fedeltà di Trenitalia.

Guida per viaggiare sui treni con il proprio cane e gatto

Le nuove tariffe scontate di Trenitalia Economy e SuperEconomy

Italo i nuovi treni ad alta velocità fondati da Montezemolo.

Dal 1 marzo sono aumentati i prezzi dei biglietti dei treni frecciabianca.

Consigli e suggerimenti in caso di sciopero treni.

Controlla i ritardi dei treni in tempo reale.

Procedura fare ottenere rimborso o indennizzo da Trenitalia per i disagi prodotti dalla neve.

Procedura passo passo per fare causa a compagnie low cost ed in genere a società estere.

Ryanair condannata da giudice di page italiano a risarcimento di passeggeri italiani.

Controlla orari e ritardi di tutti i voli del mondo

Il Wifi di Trenitalia tutto quello che bisogna sapere

Trenitalia elimina gli Intercity

Nuove tariffe dei treni Frecciarossa

Caratteristiche biglietto Standard treno Frecciarossa

Caratteristiche biglietto Premium treno Frecciarossa

Caratteristiche biglietto Executive treno Frecciarossa

Trucco per sbloccare le porte automatiche interne al treno

Caratteristiche biglietto Business treno Frecciarossa