Creta flag Creta

Mappa Creta

Creta è la più grande delle isole greche con oltre 8.300 km quadrati ed una popolazione di oltre 600.000 abitanti; ha una forma allungata e situata ai confini tra Europa e Africa. Nonostante la sua grandezza e la presenza di città densamente abitate a Creta si possono trovare tra le più belle spiagge del mondo. L'atmosfera che si respira è particolare, se si abbandonano i luoghi abitati, si ha la percezione di vivere nel glorioso passato di quest'isola culla della civiltà minoica. Creta è ricca di tesori archeologici raccolti nel museo di Heraklion o nel palazzo di Minosse a Knosso, dove i resti del Labirinto ricordano anche il terribile Minotauro. Per vivere un'esperienza unica Creta va visitata in auto (le strade sono eccellenti) e con la voglia di esplorare. La parte nord è la più turistica, mentre il sud è più selvaggio. Per i locali e la vita notturna occorre dirigersi a nord vicino la capitale Iraklio, da abbondare velocemente se si vuole scoprire veramente l'isola. Creta ha gran parte del territorio coperto di montagne che scendono giù sul mare, Balos ed Elafonissos sono tra le più belle spiagge al mondo. .......leggi la storia di Creta.

Foto Creta

Come arrivare


Le principali compagnie Alitalia e la compagnia greca Olympic non hanno volo diretto ma fanno scalo ad Atene. Easyjet viceversa ha voli diretti durante il periodo estivo.

Quando andare

Creta può essere visitata da maggio ad ottobre, il periodo migliore è giugno per l'esplosione dei colori e profumi nonchè la maggiore tranquillità e possibilità di organizzare la propria vacanza senza patemi e prenotazioni (con 30 euro a notte si dorme in ottime location). A giugno l'isola è già molto calda.

Posti da vedere

Balos

nominata tra le dieci più belle spiagge al mondo vale da sola la visita a Creta. Per raggiungerla occorrono un paio di ore di trekking se non hai una jeep e dovi lasciare l'auto lungo il sentiero non asfaltato (se hai una jeep la strada da fare a piedi si riduce di molto). Il percorso porta ad un valico che poi scende per tuffarsi su di una baia mozzafiato! Scendendo dall'alto si può osservare la forma a farfalla della baia ed suoi colori stupendi. Arrivando al mattino presto si è soli sulla spiaggia e si può godere delle due ali di acqua bassa, trasparente e calda. Dopo le 12 arriva la barca (altro sistema per arrivare a Balos) che porta i turisti e la baia si riempe.

Elafonissos

un'altra fantastica spiaggia è Elafonissos posizionata sulla costa ovest a sud di Balos. È un'isoletta piccola che si può raggiungere a piedi! Infatti, in particolare la mattina presto, si riesce a guadare tranquillamente la lingua di mare che divide l'isola dalla terra ferma. L'acqua è stupenda, i colori indimenticabili e la sabbia rosa. Vale la pena innoltrarsi all'interno dell'isola e salire in cima alla collina, attenzione ai gabbiani che nidificano sulle dune, se ci si avvicina troppo diventano minacciosi.

Vai - Itanos

spiaggia esotica, caratterizzata dalla presenza di moltissime palme. Vai è situata all'esatto opposto di Balos, nella provincia di Lassithi all'estremo est dell'isola. La spiaggia è bella e lunga, il vento costante rende molto piacevole la permanenza sulla spiaggia. Sulla destra della spiaggia parte un bellissimo sentiero.

Matala

si trova al centro sud dell'isola all'interno della provincia di Iraklion. La spiaggia è circondata dalle scogliere che nascondono grotte preistoriche. Matala e le sue grotte divennero famose negli anni 60 e 70, quando frotte di hippies e viaggiatori indipendenti si riversarono qui alla ricerca di paesaggi incontaminati. Un sentiero tra le rocce conduce verso le spiagge meno affollate di Red Beach e Kokkimo.

Palazzo Cnosso

il palazzo di Cnosso il palazzo si trova a sud-est di Iraklio esempio del periodo minoico. Viene costruito attorno al 2000 A.c.


Diari di viaggio e racconti su Creta

Alla scoperta di Creta Creta da gustare
Creta per terre e per mari
Stupenda Creta
A TUTTA CRETA (11gg)
15 gg a Creta ad agosto
Creta orientale fantastica
Creta: che fatica... Ma che spettacolo!
Creta mare natura cultura
Creta, un vero paradiso!