SCARICA CALENDARIO 2019!

Brighton i luoghi del video Infinite Volte di Lorenzo Fragola

mappa brighton

Come si vede dalla cartina in alto Brighton è una città che si trova a sud dell'Inghilterra affacciata sulla costa meridionale e sullo stretto della Manica, conta circa 156.000 abitanti e fa parte della contea dell'East Sussex.

In basso il video del singolo Infinite volte (canzone con cui ha partecipato al Festival di San Remo 2016) di Lorenzo Fragola, ti sarai sicuramente chiesto dove sia stato girato? Il video è stato ambientato appunto nella città di Brigthon e nei dintorni della sua costa.

Il video clip Infinite Volte

Nel video vediamo Lorenzo Fragola nell'ordine di apparizione: all'interno di un pub , per le strade deserte della città, sul lungomare di Brigthon Pier (con riprese dall'alto tramite drone), ai bordi della costa rocciosa (sicuramente la parte più bella), all'interno di un mini market, in una lavanderia a gettoni, alla fermata dei mezzi pubblici e all'interno del classico bus a due piani inglese, in un negozio di dischi vintage, a cena in un pub.



La città ha avuto due grandi evoluzioni, nel 1800 con l'arrivo della ferrovia e negli ultimi decenni trasformandosi da paese di pescatori alla città più divertente e viva dell'intera Inghilterra!.

Arte, università e cultura convergono in questa località, Brighton è stata eletta la città gay per eccellenza della nazione (qui si tiene il gay pride inglese) e tra le tre più importanti al mondo (insieme a San Francisco e Sidney).

Va detto che Brighton è a solo un'ora di treno da Londra! Quindi in estate i londinesi si riversano in massa su queste spiagge.

Foto e video di Brighton

Video guida che illustra tutte le zone della città (in inglese)

Foto

Cosa vedere

Brighton è città molto particolare e affascinante in quanto non ha solo i tratti dello stile inglese ma troviamo anche altre influenze architettoniche: dallo stile vittoriano a quello indiano, cinese e georgiano.

Vediamo cosa non perdere visitando la città.

Royal Pavilion

Questa era la residenza estiva di re Giorgio IV, fu concepita dal famoso architetto John Nash e terminata nel 1820. L'esterno ricalca lo stile dei palazzi indiani mentre all'interno prevale lo stile cinese. Nell'allestimento degli interni si è dato ampio sfogo allo sfarzo. Di stile inglese si possono ammirare i giardini che circondano il palazzo.

Museo di Brighton

All'interno del Royal Pavillion si può far visita al museo dove sono raccole collezioni di maschere, ceramiche e oggetti di Art Nouveau; inoltre nel palazzo si possono visitare il teatro e la sala concerti che ha ospitato i più famosi artisti del nostro secolo.

Churchill Square

Questa à la parte commerciale della città, qui si trova il centro commerciale più importante con 80 negozi all'interno.

Old Town

È la zona vecchia della città, il quartiere dei pescatori composta di vie strette ed affascinanti. Oggi la zona è piena di negozi e pub, "the lanes" è è paradiso dello shopping. Qui si trovano diverse gioiellerie, ristoranti di pesce e buona birra (come quella dell'Evening Star).

Jubilee Square

È la parte moderna della città, qui si trovano i migliori ristoranti (es. il ristorante indiano The Chilli Pickle) e gli edifici moderni in vetro ed una grande libreria.

Brighton Pier - Brighton beach

Scendendo verso sud si arriva alla spiaggia e a Brighton Pier, qui non si può non notare la grande ruota panoramica la "Brighton Wheel" (vale la pena fare un giro per ammirare la città dall'alto) e le altre giostre luminose sul lungomare. Questa zona ricorda un pò la spiaggia di Santa Monica in California.

Britghon Pier

La passerella di Brighton Pier