SCARICA CALENDARIO 2019!

Il Carnevale di Rio

Quanto si pensa al Carnevale ed alla festa non si può fare a meno di pensare al Carnevale più famoso al mondo: il carnevale brasiliano ed in particolare la festa di Rio de Janeiro.

Sicuramente è la festa più grande al mondo, un evento unico che ogni anno attira oltre 1 milione di visitatori.

Video Carnevale di Rio

Tipicamente il periodo di festa coincide con la stagione estiva brasiliana, con il caldo i vestiti diventano succinti e la gente ama stare all'aria aperta.

Quando inizia e quanto dura

Il carnevale è una festa cattolica che si svolge il martedì grasso quaranta giorni prima della pasqua con l'inizio della quaresima (leggi qui per calcolare quando).

A Rio il carnevale ha una durata maggiore. Ufficialmente dura 5 giorni, inizia il venerdì precedente e finisce il martedì grasso.

L'apertura si ha con la cerimonia ufficiale in comune in cui il sindaco incorona Re Momo (il personaggio che rappresenta il martedì grasso) e consegna le chiavi della città.

Re Momo carnevale Rio

Le chiavi della città dal sindaco di Rio al Re Momo

In realtà il carnevale non ufficiale inizia molto prima, già con il nuovo anno la città inizia a fremere, le sfilate e gli eventi nei quartieri (blocos: blocchi di strada) iniziano nelle settimane precedenti a quella ufficiale.

La parata ufficiale si svolge la domenica ed il lunedì presso il Sambodromo, qui sfilano tutte le scuole di samba della città le quali vengono valutate per eleggere la migliore dell'anno. Il sabato successivo (dopo il martedì) viene nominata la vincitrice e sfilano di nuovo le scuole meglio classificate, sebbene in piena quaresima in Brasile c'è sempre spazio per la festa :-)

La parte spettacolare è che ci sono parate, musica, balli e feste in ogni angolo della città.

Storia e cultura

Il carnevale di Rio è una sintesi perfetta dell'anima del Brasile, possiamo osservare l'unione di più culture e la voglia di divertirsi e la solarità di questo paese.

I primi festeggiamenti risalgono al 1850, inizialmente fu importato dai portoghesi secondo il modello europeo (ispirazione parigina, con le feste in maschera), successivamente si è unito il groove e la cultura africana e dell'america latina che l'hanno trasformato in una grande festa all'aperto fatta di balli e musica senza distinzioni di ceto e classi. Il processo di fusione non è stato semplice ed indolore, ma ha seguito il processo di crescita della comunità di colore che rivendicava la sua identità culturale.

Nel corso degli anni è stata aggiunta la competizione tra le scuole di samba che ha dato un'ulteriore spinta nei preparativi e nell'impegno per l'evento dei brasiliani (qualora ce ne fosse bisogno).

Ogni quartiere "bloco" ha una strada in cui si balla e si festeggia, nelle aree più grandi queste strade vengono chiuse al traffico.

Le parate si fermarono durante la seconda guerra mondiale per riprendere nel 1947.

La Samba il ballo del carnevale

I primi balli del carnevale di Rio erano di importazione europea (Polka, Valzer, ecc...), con la fusione culturale il ballo emergente e dominatore è diventato la Samba, vero protagonista di questa festa al punto da avere una competizione dedicata.

La musica Samba ha origine africane sembrerebbe dal parola semba che in dialetto angolano significa "panciata", per ricordare il ballo associato.

Curiosità: è prassi in Italia considerarlo come sostantivo femminile "la Samba" mentre in portoghese è maschile "il Samba".

Andiamo a lezione di Samba!

Le gare di Samba si svolgono nel Sambodromo una struttura costruita ad hoc per ospitare le parate e consentire a pubblico e giuria di apprezzare le esibizioni.

Video del Sambodromo durante sfilata

Durante le sfilate si possono osservate le bellissime ballerine, i coloratissimi costumi, i carri allegorici e la coinvolgente musica.

Il primo e secondo giorno (venerdì e sabato) sfilano le scuole di samba di Rio di secondo livello, il vincitore potrà salire di livello ed entrare nell'elenco delle scuole di primo livello o Gruppo Speciale che sfileranno .

Domenica e lunedì sfilano le scuole di primo livello, 6 la domenica e 6 il lunedì.

Il martedì è dedicato alla sfilata dei bambini ed il sabato successivo festa finale con le migliori classificate e premiazione della scuola vincitrice.

Di seguito l'elenco delle 12 scuole di primo livello o speciali di Rio:

  • Estácio de Sá
  • União da Ilha do Governador
  • Beija-Flor
  • Academicos do Grande Rio
  • Mocidade Independente de Padre Miguel
  • Unidos da Tijuca
  • Unidos de Vila Isabel
  • Academicos do Salgueiro
  • São Clemente
  • Portela
  • Imperatriz Leopoldinense
  • Estação Primeira de Mangueira

Tutte le immagini e foto di Rio