Scopri la newsletter Iscriviti!

I video di viaggi più visti al mondo


Le nuove tecnologie consentono al viaggiatore di condividere con tutti le sue esperienze e con un pò di fantasia il risultato finale può essere un video visto da milioni di persone in tutto il mondo. Se amate viaggiare vi innamorerete dei video che seguono, troverete per il prossimo viaggio o avventura, ma bisogna stare attenti a non farsi prendere la mano :-)

Ballando con Matt Harding per il mondo

Matt Harding era un disegnatore di videogiochi americano (nato nel 1976) che un giorno stufo del suo lavoro lascia tutto ed iniza a viaggiare per il mondo.
I suoi viaggi sono raccontati in un video collage dal nome "Where the hell is Matt?" (dove diavolo è Matt?), la particolarità del suo collage video è il suo ballo originale e contagioso, simpaticamente integrato nella location scelta.
I video sono più famosi sono quelli del 2006, 2008 e l'ultimo nel 2012, esiste anche una prima versione del 2005.
Guardando questo video sarete pervasi da un profondo senso di allegria e positività e salirà la voglia di viaggiare! Il consiglio: quando siete tristi o prima di partire per un viaggio rivedete questo video.

Video del 2006

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

La versione del 2006 è stata vista quasi 19 milioni di volte.

Video del 2008

La versione del 2008 viene girata dopo 14 mesi di viaggi e visitando 42 paesi, il risultato sono 46 milioni di visualizzazioni!

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

Nel video sono apparse migliaia di persone, animali e tanti bambini. Una sola domanda e l'Italia?
Niente paura nel video What the hell is Matt del 2012 appare anche l'Italia con Milano e Roma.

Ultimo video del 2012

ll video del 2012 cambia leggermente ma le emozioni prodotte no; il ballo di Matt viene sostituito dai balli di gruppo e la partecipazione della gente è entusiasmante.
Alla fine del video Matt balla nel cortile di casa con la moglie ed il figlioletto!

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

L'ultima versione ha già superato i 10 milioni di visualizzazioni.

Mappa posti visitati da Matt

Se volete ripercorre tutte le tappe di Matt guardate la mappa con tutti i posti visitati nel 2008:
luoghi visitati da Matt Harding

Clicca per esplorare la mappa

Solo nel video del 2008 i posti visitati sono:

  • Mumbai - India
  • Paro - Bhutan
  • Giant's Causeway - Nord dell'Irlanda
  • Stone Town - Zanzibar
  • Lancelin - Australia
  • Lisse - The Netherlands
  • Christmas Island - Australia
  • Kuwait city - Kuwait
  • Teotihuacan - Messico
  • Seljalandsfoss - Islanda
  • Madrid - Spain
  • Antseranana - Madagascar
  • Brisbane - Australia
  • Dublin - Irlanda
  • Buenos Aires - Argentina
  • Chakachino - Zambia
  • Istanbul - Turchia
  • Wainivilase - Fiji
  • Londra - Inghilterra
  • Stoccolma - Svezia
  • Auki - Isole Solomone
  • Sana'a - Yemen
  • Ala Archa Gorge - Kyrgyzstan
  • Tagaytay - Filippine
  • Zona demilitarizzata - Corea
  • Timbuktu - Mali
  • Varsavia - Polonia
  • Austin - Texas
  • Tokio - Giappone
  • Poria - Papua nuova Guinea
  • Miami - Florida
  • Monaco - Germania
  • Tongatapu - Tonga
  • Chicago - Illinois
  • Thimphu - Bhutan
  • Gurgaon - India
  • Sydney - Australia
  • Lisbona - Portogallo
  • Seul - Nord Corea
  • Soweto - Sud Africa
  • Central park a New York - Stati Uniti
  • Vava'u - Tonga
  • Capo di buona speranza - Sud Africa
  • Canale di Panama - Panama
  • Wadi Rum - Giordania
  • Isola dei Lemuri - Madagascar
  • Auckland - Nuova Zelanda
  • Batik - Marocco
  • Amsterdam - Olanda
  • Città del Messico
  • Bruxelles - Belgio
  • San Francisco - Calfornia
  • Taipei - Taiwan
  • Vancouver - British Columbia
  • Washington DC - Stati Uniti
  • Rio de Janeiro - Brasile
  • Colonia - Germania
  • Singapore
  • Alhambra - California
  • Tel Aviv - Israele
  • Gerusalemme est - West Bank
  • Parigi - Francia
  • Montreal - Quebec
  • Nellis Airspace - Nevada
  • Los Angeles - California
  • San Paolo - Brasile
  • Seattle - Stati Uniti

Dalla Cina alla Germania a piedi

Christoph Rehage è partito il 9 novembre del 2007 da Beijing in Cina con l'obiettivo di arrivare a Bad Nendorf in Germania, in realtà Chris si è fermato prima dopo aver percorso 4.500 Km in un viaggio durato un anno e terminato nella città di Urumqi.
La barba lunga al termine del viaggio ricorda molto il film Forrest Gump.

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

mappa cina da Beijing a Urumqi

Il percorso di Chris da Beijing a Urumqi

Il video è stato visto quasi 3 milioni di volte.

343 giorni per il mondo

Kien Lam ha fatto quello che sogna ogni viaggiatore: 343 giorni in giro per il mondo visitando 5 continenti e 17 paesi.

Kien ha lasciato il lavoro e comprato un biglietto di solo andata per Londra e da li è partita la sua avventura, Un viaggio lungo un anno e documentato da 6.237 foto sintetizzato in un video di 4 minuti e 50 secondi.

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

L'effetto virale del video ha prodotto quasi 3 milioni di visualizzazioni.

In autostop per gli Stati Uniti

Benjamin Jenks ha visitato tutti gli Stati Uniti percorrendo 5.000 miglia tutti in autostop, per raccontare la sua avventura Ben ha realizzato un video che raccoglie alcune delle 3.000 foto scattate durante il viaggio.
Il racconto è in realtà il racconto fotografico delle 930 persone che l'hanno aiutato nel suo lungo viaggio per gli Stati Uniti.
Lo spirito del viaggiatore Ben è sintetizzato nella scritta sulla maglietta: I love people.

Fai partire il video e premi "F" per ingrandire oppure clicca qui

Le visualizzazioni sono circa 70 mila, non paragonabili con quelle di Matt.

Everest ed il tempo che passa

La bellezza dell'Everest di notte con un collage di migliaia di foto in modalità "time-lapse".