Scopri la newsletter Iscriviti!

Tariffe e costi mobile all'estero 2017

rete mobile

Come organizzarci con Internet e la telefonia mobile prima di un viaggio? Essere preparati preventivamente ci consente di risparmiare ed avere tutto quello che ci occorre in quasi ogni parte del mondo.

Abbiamo visto in altre guide come risolvere il problema della connettività dati con il wifi gratuito oppure aggirare il problema con le mappe offline scaricate sul telefono o i dizionari offline.

Nel caso in cui queste soluzioni non siano sufficienti sarà necessario ricorrere alla rete a pagamento degli operatori mobili, il termine che spaventa maggiormente quando usiamo il nostro smartphone all'estero è il Roaming internazionale.

Di seguito una guida alle tariffe dati e voce all'estero dei principali operatori e delle evoluzioni comunitarie in temi di prezzi, partiamo però dal concetto di Roaming.

Cos'è il roaming internazionale

La parola roaming deriva dall'inglese e significa "vagare", "vagabondare", "camminare", questo perchè le reti mobili seguono la sim del cliente nei suoi spostamenti oltre le aree di copertura dello specifico operatore ed il vagare oltre la rete di competenza ha prodotto una serie di accordi tecnici, regolamentari e commerciali (le reti diventano interoperanti) tali per cui se il cliente dell'operatore A si trova fuori dalla sua rete e vuole chiamare o navigare lo potrà fare grazie ad un accordo tra l'operatore A e l'operatore B (che copre la zona in cui si trova in quel momento il cliente di A).

Tecnicamente l'operatore B riconoscerà il cliente di A e provvederà a ribaltare i costi con opportune maggiorazioni (e da qui poi al cliente finale). Quando la rete dell'operatore B è in un paese diverso da quello del cliente parleremo di roaming internazionale.

Per effetto dei passaggi tipicamente il traffico voce o dati in roaming ha un costo maggiore, in particolare nel roaming internazionale la forbice è importante (per politiche di prezzo all'ingrosso e per ostacoli regolamentari) e se non si conoscono preventivamente i costi (o non si configura opportunamente il telefono) si possono avere brutte sorprese sulla bolletta.

Roaming in entrata e in uscita

Il roaming in uscita, anche chiamato "roaming originario" è quello classico delle chiamate che facciamo quando siamo all'estero con il nostro operatore italiano.

All'estero però bisogna fare attenzione anche al roaming in entrata rappresentato dalle chiamate ricevute sul nostro cellulare, per esempio da amici e famigliari che ci chiamano dall'Italia. In tal caso, a differenza che in Italia, tali telefonate saranno pagate anche da chi le riceve per la tratta dal suo operatore all'operatore straniero (vedremo che il rapporto dei costi tra chiamate in uscita e chiamate in entrata è di circa 1 a 4).

Roamimg Europa e tariffe Commissione europea

bandiera euLa Commissione Europea da alcuni anni a questa parte sta cercando con successo di regolamentare le tariffe all'estero a vantaggio del consumatore con l'applicazione di un Eurotariffa valida su tutto il territorio dell'unione (Regolamento CE N. 717/2007 del Parlamento Europeo).

A fine giugno 2015 la Commissione europea ha trovato un accordo per l'abolizione completa dei costi di roaming dal 15 giugno 2017. Prima dell'eliminazione è stato definito un'altra riduzione a partire dal 30 aprile 2016. Di seguito le nuove tariffe valide fino al 15 giugno 2017 con il confronto con il valore prima di tale data.

Traffico dati

5c al MB*

Il costo a consumo del traffico Internet in mobilità in roaming passa da 20 centesimi a MB (iva esclusa) a 5 centisimi a MB (iva esclusa).
*Includendo l'iva abbiamo un valore di: 6,1 c.

Il valore si riferisce sia al traffico Internet da smartphone che da PC/Tablet.

Traffico voce

5c al min*

Il costo delle chiamate in uscita in roaming in Europa passa da 19 centesimi al minuto (iva esclusa) a 5 centesimi al minuto (iva esclusa).
*Includendo l'iva abbiamo un valore di: 6,1 c.

1,4c al min*

Per le chiamate in arrivo quando siamo all'estero il valore al minuto passa da 5 a 1,4 centesimi al minuto (iva esclusa).
*Includendo l'iva abbiamo un valore di: 1,708 c.

Sms

2c a sms*

Il costo degli Sms scende da 6 a 2 centesimi (iva esclusa) cadauno.
*Includendo l'iva abbiamo un valore di: 2,44 c.



I valori sono molto buoni, in particolare per il traffico dati il taglio è di oltre il 50%.

La notizia buona è che il 4 febbraio 2017 i rappresentati dell’Europarlamento hanno confermato l'abolizione delle tariffe per il roaming, o per la precisione, è stato eliminato il differenziale tra il costo di roaming nel proprio paese con i costi al di fuori (ovviamente all'interno dei paesi della comunità europea).

Durante l'incontro gli europarlamentari hanno anche definito i prezzi all'ingrosso con cui gli operatori acquisteranno il traffico. Il prezzo per gigabyte viene fissato a 7,70 euro da giugno 2017 con un piano per farlo scendere fino a 2,2 euro nel 2022.

L'abolizione del differenziale è prevista per il 15 giugno 2017; inoltre scomparirà anche il roaming in entrata per le chiamate ricevute all'estero.

Un altro elemento importante è l'imposizione di un tetto massimo di spesa per il traffico dati pari a 50 euro, in pratica il gestore deve notificare il raggiungimento del tetto e bloccare ogni ulteriore addebito. Questa è una garanzia importante per il consumatore che in passato si è visto recapitare bollette astronomiche per traffico dati in roaming.

L'unico punto di attenzione dell'azzeramento delle tariffe di roaming in Europa è il rischio di aumento delle tariffe da parte degli operatori al fine di compensare la riduzione di entrata.

In particolare potrebbero aumentare i prezzi dei piani tariffari e diminuire il numero di giga inclusi; inoltre ci si può attendere un aumento delle tariffe di roaming per i paesi fuori dall'UE e l'eventuale introduzione di un tetto massimo di traffico per il roaming (ovviamente inferiore a quello consumabile nel proprio paese).

Basti pensare che il 10% del fatturato degli operatori proviene dal roaming nei paesi europei!!!

Il consiglio è di memorizzare bene le tariffe che si utilizzano attualmente e/o le offerte più interessanti in modo da confrontarle nel tempo dopo il 15 giugno 2017 (uniquevisitor.it lo farà per le principali offerte e pubblicherà i risultati :-)).

I paesi in cui si applica l'Eurotariffa sono i seguenti.

Questi sono i costi del roaming esclusivamente per i paesi della zona euro e per il traffico a consumo, vale la pena andare a vedere operatore per operatore i costi e le offerte per l'Europa ed il Resto del mondo.

Nell'analizzare le offerte che seguono bisogna prestare bene attenzione a due cose:

  1. il paese in cui usare il traffico dati e voce
  2. il dispositivo su cui usarlo: smartphone o pc/tablet

Vodafone

vodafone estero

Le offerte principali per smartphone sono:

  • Smart Passport solo Europa, Usa e Canada con 3 euro al giorno si hanno al giorno:
    • 50 minuti di chiamate (divise tra 25 in entrata e 25 in uscita)
    • 50 sms
    • Traffico dati illimitato con la formula 500 MB al giorno al massimo della velocità disponibile e poi strozzatura a 32 Kbps.
    • I clienti Relax a 3 euro al giorno hanno in più sms illimitati e chiamate illimitate, mentre il traffico dati rimane a 500MB.
    • .
  • Smart Passport Mondo: con 6 euro al giorno si hanno al giorno:
    • 30 minuti di chiamate (divise tra 15 in entrata e 15 in uscita)
    • 30 sms
    • 30 MB al giorno di traffico dati da smartphone

Di seguito l'elenco dei paesi inclusi nell'offerta Smart Passport.

Attenzione con l'offerta Smart non è possibile usare il proprio smartphone come modem (Tethering). Se occorre navigare con PC o tablet bisogna orientarsi sulle tariffe Internet Passport di seguito riportate.

Le offerte principali per Pc e Tablet sono:

  • Internet Passport con 6 euro al giorno si ha 1 GB di Internet al giorno (solo nei seguenti paesi Europa).
  • Daily Travel:
    • 15 euro al giorno per 50 MB /gg nei paesi Zona A (indicati dal link in alto) e 10 centesimi ogni KB in eccesso
    • 25 euro al giorno per 50 MB/gg nei paesi Zona B e 29 centesimi ogni KB in eccesso

La nuova offerta RED di Vodafone a 39 e 49 euro include il traffico voce e Internet in roaming all'estero USA e Europa.

RED Start prevede un massimo di 100 minuti, 100 SMS e 4,5GB al giorno in roaming. ATTENZIONE: il traffico dati in roaming concorre insieme a quello nazionale al raggiungimento delle soglie dell'offerta.

Costi telefonate ed Internet per singolo paese

Dalla pagina del sito Vodafone dedicata alle tariffe all'estero è possibile inserire il paese in cui andremo per capire le offerte e i costi puntuali.

La verifica del paese è importante in quanto ci consente di sapere:

  • la disponibilità delle offerte Passport
  • i prezzi delle telefonate e del traffico Internet in roaming
  • gli operatori su cui avverrà il roaming
operatori croazia

Elenco operatori disponibili in Croazia

TIM

offerta tim estero

Le offerte principali per smartphone sono:

  • TIM in Viaggio Pass Europa e USA con 20 euro per 10 giorni si hanno:
    • 500 minuti di chiamate (divise tra 250 in entrata e 250 in uscita)
    • 500 sms
    • 1 GB (anche su copertura 4G)
  • TIM in Viaggio Pass Mondo con 30 euro per 7 giorni si hanno:
    • 100 minuti di chiamate (divise tra 50 in entrata e 50 in uscita)
    • 100 sms
    • 100 MB
  • TIM in Viaggio Full Europa con 4 euro a giorno si hanno:
    • 500 MB al giorno
    • 100 centesimi ad sms
    • 200 minuti di chiamate
  • TIM in Viaggio Full Resto del mondo:
    • 10 MB a 5 euro al giorno nei paesi resto del mondo 1, e 5 MB a 5 euro per i paesi resto del mondo 2
    • 50 centesimi ad sms
    • 1 a 2,5 euro al minuto per le chiamate e scatto alla risposta da 16 centesimi, 1 0 2,5 euro (a seconda dei paesi)

Fai attenzione al paese in cui ti rechi, di seguito le tariffe applicate nei vari paesi delle offerte in Europa e Mondo.

Attenzione le offerte Viaggio Full di TIM consentono l'utilizzo del traffico anche da PC e Tablet mentre le Viaggio pass si possono utilizzare solo con il proprio smartphone (no Tethering).

Tariffe traffico per singolo paese TIM

Analogamente a Vodafone anche TIM ha una pagina dedicata alla ricerca delle reti e tariffe specifiche per paese all'indirizzo: https://www.tim.it/offerte/mobile/estero.



Tre

Alla pagina http://www.tre.it/tariffe/estero si trovano tutte le offerte di Tre per l'estero.

Offerta International (Red, Blue, Green)

5 euro al mese per 1 GB di traffico Internet (al mese, solo smartphone) e da 100 minuti ai 500 minuti di telefonate inclusi (come da tabella riportata in basso).

tre International

Attenzione il traffico incluso è solo quello sotto copertura Tre.

Offerta Easy Pass

Offerta che al costo di 2 euro a settimana offre 200 minuti di chiamate e 500 MB. Tale prezzo vale solo per i seguenti paesi: Unione Europea, Svizzera, Usa, Canada, Cina, Hong Kong, Australia, Israele, Sri Lanka.

Internet pass

Questa è l'offerta che consente di navigare anche da pc e tablet, con 5 euro al giorno per 3 giorni si hanno 100 MB disponibili.
L'offerta è disponibile solo con gli operatori partner indicati in questa pagina.

World Pass

World pass è un'opzione che costa 5 euro euro di attivazione e consente di chiamare e navigare per 500 minuti e 500MB. Per i paesi non europei (Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Costa Rica, Ecuador, Guatemala, Hong Kong, Israele, Kazakistan, Messico, Monaco, Nicaragua, Nuova Zelanda, Perù, Sri Lanka, Sud Africa, Svizzera, Turchia, Uruguay, USA) occorre pagare 5 euro di attivazione.
Inoltre è previsto scatto di 30 centesimi alla risposta e a inizio sessione di navigazione, quest'ultime possono durare massimo 6 ore ed in caso di caduta della sessione o cambio operatore occorre ripagare lo scatto.

Tariffe traffico per paese Tre

Le tariffe Internet all'estero di Tre con gli accordi di roaming.

All'indirizzo http://www.tre.it/tariffe/estero/quando-sei-all-estero possiamo inserire il paese di destinazione per conoscere le tariffe specifiche applicate per il nostro traffico.

cerca paese tre

Wind

Offerte per PC e Tablet:

L'Offerta dati e voce per Smartphone:

  • All Inclusive Europa e USA è un'offerta in abbonamento che al costo di 10 euro a settimana include: 150 minuti di chiamate, 150 SMS e 250 MB di traffico Internet.
  • All Inclusive Mondo è un'offerta in abbonametno che al costo di 20 euro a settimana include: 60 minuti di chiamate, 60 SMS e 50 MB di traffico Internet.

Inoltre solo per i possessori del listino Wind Magnum sono disponibili l' opzione EuropaeUSA e l'opzione Premium.

Nei link all'offerta sono riportate le liste dei paesi inclusi nelle zone geografiche.

FASTWEB

L'operatore mobile virtuale FASTWEB non ha pacchetti o offerte specifiche per l'estero, occorre basarsi sui prezzi a consumo per il traffico:

costi fastweb

Consigli

Fuso orario

Atenzione tutte le opzioni degli operatori italiani sono impostate con l'orario italiano, quindi se compriamo il traffico giornaliero o settimanale sappiate che scade alle 24 dell'ora italiana!!! Quindi occhio al fuso orario del paese in cui siete e la differenza con l'Italia.

Disabilitare la funzione roaming dati

Per non avere sorprese con i costi di roaming dati il suggerimento è quello di disabilitare il roaming stesso. Se avete uno smartphone con diverse app installate e servizi Internet rischiate che parti un aggiornamento o si attivi il traffico dati.

Per la disabilitazione su sistemi iOS bisogna andare nella impostazioni>generali>cellulare e deselezionare il roaming dati.

Sugli smartphone Android invece bisogna selezionare impostazionie>reti mobili> e disabilitare il roaming.

Un'altra soluzione è disabilitare del tutto il traffico dati.

Copertura

Ricordiamo di visitare la guida alla copertura della rete per verificare la presenza e la qualità del segnale mobile nel paese di destinazione.

Controllo traffico

Se avete comprato un'opzione dati per l'estero allora conviene monitorarne il consumo.

Consigliamo l'installazione dell'App WatchDog per il monitoring dei dati (oltre che con gli strumenti eventualmente messi a disposizione dell'operatore) inserendo le opportune soglie di avviso.



Altri articoli correlati:

Come scegliere il ristorante in viaggio, risparmia e vivi la realtà del luogo che visiti

Viaggiare in auto, limiti di velocità, autovelox, tutor e multe

Controlla navi da crociera e traghetti in tempo reale

Come risparmiare sul biglietto aereo, tutti i trucchi e strumenti utili.

Il Jet Lag o mal di fuso, perchè si presenta, quali sono i sintomi ed i rimedi

Scopriamo come calcolare la distanza tra due punti non stradali sulle mappe di Google

Come calcolare le ore di volo del nostro viaggio, da Milano e Roma verso le principali località al mondo

Le tariffe mobile all'estero, il roaming internazionale ed Europa ed i costi per paese ed operatore

La guida completa alle prese elettriche nel mondo per ricaricare sempre i nostri dispositivi quando siamo all'estero

Scopriamo come funziona My Tracks, il miglior tracker gps da usare in viaggio e per lo sport

Come caricare i dati del navigatore GPS sulle mappe di Google e come trasformare qualsiasi formato da qualsiasi dispositivo

Scopriamo come si determinano le stagioni ed il solstizio e l'equinozio

Come funziona il gps, come avviene il calcolo della posizione e le app da utilizzare

Come ottenere le coordinate gps di qualsiasi punto sulle mappe ed i formati gps

Internet all'estero, guida a come navigare gratis tramite gli hotspot wifi

Guida e strumenti per verificare la copertura della rete mobile nel mondo e in Italia e quali sono i migliori operatori

Il traduttore da viaggio ideale non richiede traffico dati e funziona sul nostro telefono mobile, scopriamo qual è!

Il geotagging delle foto di viaggio, tecniche e trucchi per insirire le coordinate GPS nelle foto

Come utilizzare le mappe di Google senza usare la connessione Internet

Come usare dal cellulare le mappe di Google Maps

Costruire le mappe importando i luoghi da visitare ricercati nella rete

Controlla dal cellulare i ritardi dei treni in tempo reale

Controlla orari e ritardi di tutti i voli del mondo

Il Wifi di Trenitalia tutto quello che bisogna sapere