Scopri la newsletter Iscriviti!

Come calcolare le ore di volo

Quante ore di volo occorrono da Milano a New York?
Quanto sono lontane le Maldive?
Per rispondere velocemente ai quesiti sulla durata del viaggio in aereo possiamo utilizzare diversi servizi, il primo è quello di Google chiamato Google Flight all'indirizzo: https://www.google.it/flights/.

Il sito ovviamente offre anche le informazioni sulle compagnie aeree ed i prezzi dei voli.

Il funzionamento è semplice basta inserire la città di partenza e quella di arrivo la data lasciamo quella già impostata oppure la spostiamo nel futuro per trovare un volo disponibile.

controllo durata

La durata del volo è indicata nell'apposita colonna. Attenzione a verificare se si tratti di volo diretto o con scali. In quest'ultimo caso il valore della durata varia dal numero degli scali e dall'attesa a terra.

Cliccando sulla soluzione si possono vedere i dettagli degli scali ed il tempo in volo, sommando quest'ultimi (meno un tot per atterraggio e decollo) si può avere una stima delle ore di volo con viaggio diretto.

In alcuni casi prima di avere i risultati bisogna cliccare sulla mappa per scegliere l'aeroporto di arrivo.

voli

Su alcuni voli Gogole non mostra risultati, in tal caso si può integrare con altri motori di aggregazione voli, consigliamo il motore indipendente www.skyscanner.it.

Anche qui le informazioni da inserire sono le solite:

Selezioniamo la voce "Preferibilmente voli diretti" (nell'esempio da Milano a Los Angeles nel periodo considerato non c'è ne sono).

Il motore di ricerca mostrerà diversi risultati recuperati da tutti le fonti sul mercato, ordiniamoli per durata totale del viaggio (come indicato dalla freccia dell'immagine in basso).

risultati voli

La durata totale mostrata nei risultati, in caso di scali intermedi, include il tempo di attesa a terra.

Per il calcolo delle sole ore di volo basta visualizzare i dettagli e togliere dal tempo totale il tempo a terra oppure, se si amano le cose difficili, si sommano i tempi parziali stando bene attenti ai fusi orari e l'ora legale; infatti ricordiamo che l'orario d'arrivo si riferisce al fuso orario del paese di destinazione.

Da Milano a Los Angeles (indicato nell'esempio) la differenza da orologio è di sole 4 ore e 35 minuti ma occorre aggiungere 9 ore di fuso orario (8 ore + 1 ora dovuta all'ora legale in Italia).

calcolo durata totale

Una volta individuata la durata del viaggio vale la pena dare un'occhiatina anche ai possibili ritardi, ovviamente in tal caso bisogna già sapere con quale aereo e compagnia si volerà.

Nei risultati di Google Flights viene indicato il ritardo medio del volo scelto.

ritardo volo

Oppure possiamo controllare i ritardi in tempo reale.

Calcolo in base alla distanza

Un modo alternativo e divertente per calcolare la durata di volo è quello di utilizzare:

  • la distanza in linea d'aria tra il luogo di partenza e di arrivo
  • la velocità dell'aereo
  • tempi per il decollo e l'atterraggio

Accanto a questi fattori occorre considerare i fattori ambientali in particolare i Jet stream che vedremo dopo e le rotte differenti (che non coincidono con la linea più breve).

Distanza in linea d'aria

Per determinare il percorso teorico di un'aereo utilizziamo il tool per calcolare la distanza chilometrica tra due punti. Inseriamo la città di partenza ed arrivo e memorizziamo il risultato.

Velocità aerei

Adesso occorre sapere quanto va veloce un'aereo commerciale.

La velocità base degli aerei dipende principalmente dal tipo di distanza che copre e dal modello.

Vediamo la velocità in volo degli aerei più diffusi in circolazione: Boing e AirBus.

Boing 747

Boing 747 in volo

Aerei della Boing, di seguito modello e velocità in Km/h:

  • B707: 885
  • B707: 885
  • B717: 811
  • B727: 915
  • B737: 925
  • B747: 920
  • B757: 850
  • B767: 850
  • B777: 900
  • B787: 900

Aerei dell'AirBus, di seguito modello e velocità in Km/h:

  • A320(A319-A321): 828
  • A330: 871
  • A340: 890
  • A350: 900
  • A380: 900

Ryanair utilizza i veivoli B737, mentre EasyJet gli A320 e Alitalia i B777, B767 e A330.

Per conoscere il modello di aereo utilizzato basta cliccare su "Guarda" nei risultati di Skyscanner (come spiegato sopra) e vedere i dettagli del volo riportati dal canale di vendita finale (es. Expedia).

Nel mondo dell'aviazione però non si usano i km/h per misurare la velocità ma bensì i nodi oppure le frazioni di Mach.

Un nodo è la velocità per coprire un miglio marino (pari a 1.851,8 metri) in un'ora, quindi un Boing 747 viaggia a circa 491 nodi (rapporto 920/1,8518).

Il Mach è un multiplo della velocità del suono nell'aria (approssimativamente 1.220 km/h al livello del mare, tale valore cambia in funzione della temperatura dell'aria, si abbassa se l'aria è più fredda), quindi 1 Mach (in realtà si indica al contrario: Mach 1) equivale a 1.220 km/h.

Sempre nel caso del nostro Boing 747 troverete nelle schede tecniche un valore di: 0,75 Mach (920/1220).

I superjet militari possono viaggiare sopra a Mach 1 (possono superare anche Mach 2) e quindi sono in grado di superare la velocità del suono.

aereo che supera velocità del suono

Foto aereo che supera la velocità del suono (Fonte: Wikipedia)

La scia bianca nella foto in alto è dovuta alla condensa dell'umidità nell'aria a seguito della forte e brusca differenza di temperatura e pressione prodotta dall'aereo nel superare il Mach 1 (vedi singolarità di Prandtl Glauert).

L'effetto più conosciuto del superamento del muro del suono è il forte rumore prodotto dall'aereo, chiamato appunto boato o boom sonico, tale rumore è prodotto dalle onde d'urto che si formano quando un oggetto si muove in un fluido ad una velocità superiore a quella del suono.

Di seguito un video che riprende degli aerei che superano il muro, le immagini al secondo 27 sono impressionanti!.

Video superamento muro del suono

Il nome "muro del suono" fu coniato perchè i primi aerei da combattimento che raggiungevano il Mach 1 (tipicamente quando andavano in picchiata) esplodevano come se si schiantassero contro un muro!

La distanza può incidere sulla velocità dell'aereo in quanto i voli a lungo raggio (in genere i voli internazionali) viaggiano a quote elevate (attorno i 33.000 piedi pari a 10 chilometri di altitudine, mentre le quote più basse sono riservate ai voli nazionali), a tali quote l'aria è più rarefatta e quindi meno densa, ne consegue che si riduce l'attrito sul mezzo. La densità dell'aria a 10 Km di altitudine è quattro volte inferiore a quella sul livello del mare (ogni 5 km la densità si dimezza).

Minore densità equivale a maggiore velocità a parità di potenza espressa dai motori.

Va detto che nei voli a lungo raggio gli aerei capitalizzano tale vantaggio per risparmiare carburante e non per andare più veloci. A tal proposito ultimamente si sono aumentate le quote massime di crociera (fino a quasi 40 mila piedi) al fine di consentire ulteriori risparmi di carburante e ridurre l'inquinamento atmosferico degli scarichi.



Gli aerei che coprono i lunghi percorsi sono chiamati wide-body, sono i grandi aerei come i Boeing 767, Boeing 777, Airbus A330, Airbus A340, Airbus A380 o Boeing 747.

I wide-body sono caratterizzati da una fusoliera larga dai 5 ai 6 metri e come viaggiatori li riconosciamo dal fatto che hanno due corridoi con una fila di posti centrale.

In generale si individuano 4 classi di tratte in funzione delle ore di volo:

  • Voli a corto raggio (hort-haul flight): meno di 3 ore
  • Voli a medio raggio (medium-haul flight) : da 3 a 6 - 8 ore
  • Voli a lungo raggio (long-haul flight) : da 6 a 12 ore
  • Voli a ultra-lungo raggio: più di 12 ore

Abbiamo visto che la velocità dei vari modelli di aerei oscilla dagli 800 ai 900 km/h, considerando anche i dati statistici di voli precedenti possiamo dire che il valore corretto da usare in generale per il conteggio è 750-805 km/h.

Jet Stream (Correnti a getto)

La velocità dell'aereo può essere accelerata di molto grazie ai Jet Stream.

Le correnti a getto sono correnti di alta quota (11 km dalla superficie terrestre) ad alta velocità che si formano per l'incontro di masse d'aria di temperatura differente (polari vs equatoriali), la direzione di queste correnti è da ovest verso est per l'effetto della rotazione terrestre e della Forza di Coriolis.

Jet stream

Come si formano i Jet stream

Sarà capitato tornando in Italia da New York di impiegare molto meno dell'andata e registrare una forte turbolenza sull'aereo, in tal caso il pilota è riuscito ad intercettare dei Jet stream che letteralmente spingevano la coda dell'aereo.

Naturalmente oltre al beneficio del tempo tali venti consentono di risparmiare molto carburante, basti pensare che si sono registrati venti della velocità di 400 km/h!!!

Nel gennaio 2011 un jet della British Airways grazie alle correnti a getto ha impiegato 5 ore e 16 minuti da New York a Londra raggiungendo la velocità i 1200 km/h.

In inverno le correnti a getto sono nettamente più veloci di quelle estive quindi la durata del volo da ovest verso est può variare tra l'estate e l'inverno.

Decollo ed atterraggio

Nel calcolo della durata del volo occorre considerare il tempo speso per decollare e prendere quota e decelerare ed atterrare.

In media tali operazioni incidono per 15 minuti alla partenza e 15 minuti all'arrivo, quindi nel nostro conteggio occorre aggiungere 30 minuti.

Può essere utile sapere che un Boeing 737 atterra con una velocità di circa 240-260 km/h mentre per decollare occorrono dai 250 e i 290 km/h.

Vediamo ora di fare una stima delle ore di volo utilizzando il sistema di calcolo basato sulle informazioni raccolte, a titolo di esempio calcoliamo quanto tempo occorre da Roma a New York:

  • dal tool distanza chilometrica abbiamo che in linea d'aria Londra dista da Roma: 6.898 chilometri
  • 30 minuti occorrono per decollo e atterraggio
  • l'aereo vola a 750 Km/h
  • 6.898/750 = 9,20 ore
  • 9,20 ore sono 9 ore e 12 minuti (0,20x60)
  • Aggiungiamo 30 minuti ed abbiamo che la durata di volo stimata da Roma a Londra è di 9 ore e 42 minuti.

Se utilizziamo il metodo visto all'inizio dell'articolo in cui recuperiamo il dato direttamente dalle compagnie (Roma-New York è riportato nella sezione in basso dei voli più cercati) il valore che otteniamo è di 9 ore e 40 minuti, molto vicino al valore stimato calcolato su base distanza e velocità.

Il vantaggio di tale sistema di calcolo è che consente di fare il calcolo per qualsiasi destinazione (quindi anche distanze non convenzionali) o simulare le ore di volo se il volo fosse diretto invece che con scalo.

Naturalmente nel caso di scalo bisogna fare il calcolo separato di ogni tratta e poi sommare.

Durata volo viaggi più cercati

Per semplificare vediamo la durata dei voli delle località più cercate in rete.

Il calcolo delle ore di volo è stato effettuato partendo dagli aeroporti di Milano e Roma considerando sia l'andata che il ritorno.

La durata si riferisce al volo diretto, è stata calcolata recuperando i dati delle compagnie che fanno il volo diretto (charter e voli di linea, sia all'andata che al ritorno), quindi in caso di scali bisogna considerare l'aggravio di tempo, che dipenderà da quanto si attende a terra e dalla deviazione richiesta dallo scalo (per esempio se per andare a Zanzibar passiamo per Londra).

La differenza tra la durata del volo in andata e ritorno è molto frequente à dipende da due principali fattori:

  • Jet stream (Correnti a getto) (che abbiamo visto parlando di velocità)
  • Rotte differenti


Di seguito le ore di volo dei principali collegamenti aerei, nel link si possono vedere gli aeroporti di arrivo e partenza ed i dettagli dei voli di linea e low cost disponibili (non ci sono i charter).

New York

Los Angeles

Miami

Maldive

Mauritius

Kenya

Brasile - Rio De Janeiro

Cuba

Seychelles

Messico - Cancun

Dubai

Zanzibar

Santo Domingo (La Romana)

Capo Verde

Il volo più lungo al mondo

Il record di volo di un aereo commerciale se lo contendono due compagnie degli Emirati Arabi: Emirates e Qatar airlines.

Il 6 febbraio 2017 alle 5:02 del mattino il Boeing 777-200 della Qatar Airlines è partito da Doha (capitale del Qatar), per Auckland, in Nuova Zelanda.

L'aereo ha seguito una rotta da Nord-Ovest a Sud Est ed ` arrivato a Auckland alle 7:22.

L'aereo ha percorso 14.535 Km.

Qatar airlines in volo

Facciamo due conti sulla durata. Il fuso orario della città neozelandese è UTC/GMT +12 ed hanno in questo periodo l'ora legale (quindi diventa UTC +13) mentre il fuso orario di Doha è UTC/GMT +3, quindi la durata del volo è stata di 16 ore e 20 munuti.

distanza Doha - Auckland

Il boing ha attraversato due emisferi, tre continenti e 5 paesi.

La Qatar airlines toglie il record precedente agli Emirates che avevano volato per 14.200 chilometri in 17 ore e 15 minuti.

L'aereo più veloce al mondo ed i viaggi supersonici

Il Concorde è stato l'aereo più veloce del mondo con una velocità di 2.500 km/h (pari a Mach 2,04) che gli consentiva di collegare Parigi a New York in sole 3 ore e 30 minuti.

Il Concorde fu lanciato il 21 gennaio 1976 e terminò il servizio nel 2003 a causa degli eccessivi costi di gestione dati dai consumi e dalla manutenzione (oltre al catastrofico incidente del 25 luglio 2000 in cui morirono 113 passeggeri).

La società Boom insieme a Virgin Galactic stanno lavorando per lanciare nel 2023 un nuovo aereo supersonico veloce come il concorde, ed anche più veloce, in grado di volare da Londra a New York in 3 ore e 15/30 minuti. Il nome dell'aereo è XB1.

aereo più veloce al mondo

Boom l'areo più veloce

Il nuovo aereo è molto leggero, costruito in fibra di carbonio invece che in alluminio. I posti a bordo saranno solo 40 ma i consumi saranno ridotti di molto riducendo di molto il costo del biglietto rispetto al Concorde.



Altri articoli correlati:

Come scegliere il ristorante in viaggio, risparmia e vivi la realtà del luogo che visiti

Viaggiare in auto, limiti di velocità, autovelox, tutor e multe

Controlla navi da crociera e traghetti in tempo reale

Come risparmiare sul biglietto aereo, tutti i trucchi e strumenti utili.

Il Jet Lag o mal di fuso, perchè si presenta, quali sono i sintomi ed i rimedi

Scopriamo come calcolare la distanza tra due punti non stradali sulle mappe di Google

Come calcolare le ore di volo del nostro viaggio, da Milano e Roma verso le principali località al mondo

Le tariffe mobile all'estero, il roaming internazionale ed Europa ed i costi per paese ed operatore

La guida completa alle prese elettriche nel mondo per ricaricare sempre i nostri dispositivi quando siamo all'estero

Scopriamo come funziona My Tracks, il miglior tracker gps da usare in viaggio e per lo sport

Come caricare i dati del navigatore GPS sulle mappe di Google e come trasformare qualsiasi formato da qualsiasi dispositivo

Scopriamo come si determinano le stagioni ed il solstizio e l'equinozio

Come funziona il gps, come avviene il calcolo della posizione e le app da utilizzare

Come ottenere le coordinate gps di qualsiasi punto sulle mappe ed i formati gps

Internet all'estero, guida a come navigare gratis tramite gli hotspot wifi

Guida e strumenti per verificare la copertura della rete mobile nel mondo e in Italia e quali sono i migliori operatori

Il traduttore da viaggio ideale non richiede traffico dati e funziona sul nostro telefono mobile, scopriamo qual è!

Il geotagging delle foto di viaggio, tecniche e trucchi per insirire le coordinate GPS nelle foto

Come utilizzare le mappe di Google senza usare la connessione Internet

Come usare dal cellulare le mappe di Google Maps

Costruire le mappe importando i luoghi da visitare ricercati nella rete

Controlla dal cellulare i ritardi dei treni in tempo reale

Controlla orari e ritardi di tutti i voli del mondo

Il Wifi di Trenitalia tutto quello che bisogna sapere